• Fulvio +39 340 1204714 / Maurizio +39 334 3499234
  • info@roundaboutband.it

Band

Biografia

La rock band "Roundabout" nasce nel 2007 come "Reunion" di 3 dei componenti di un vecchio gruppo, che già nei primi anni '70 scorazzava sui palchi e palchetti delle varie feste paesane del Monferrato, distribuendo a piene mani musica rock delle migliori formazioni inglesi ed americane del periodo e del decennio immediatamente precedente.
A questi 3 "nostalgici" della buona musica, in arte Sandro Curti (basso), Maurizio Tugnolo (voce) e Danilo Zeppa (batteria), si sono uniti Fulvio Bertone (chitarra ritmica e voce), il figlio Filippo (chitarra solista), Simone Ippolito alle tastiere ed insieme, al grido di "It's only rock and roll, but I like it" (è solo rock and roll, ma mi piace), hanno cominciato a far riecheggiare le note dei brani più famosi di quegli anni "mitici".
Una curiosità riguarda il nome del gruppo, che forse solo pochi sanno essere stato il nome utilizzato per pochi mesi, verso la fine degli anni sessanta, da una band agli esordi, che da li a poco sarebbe diventata un'icona del rock: i Deep Purple.
Vasto il repertorio dove trovano spazio i classici del rock degli anni sessanta e settanta (dai Cream ai Deep Purple appunto , dai Free ai Led Zeppelin, dai Black Sabbath agli AC/DC ed ai Guns N' Roses) rivisitati anche attraverso la "scintillante" Gibson Les Paul di Filippo, nonché i "magici" tappeti musicali creati dall'organo Hammond di Simone, che condividono con gli altri "più maturi" elementi del gruppo la stessa passione per un genere musicale che tanto ha contribuito a cambiare il mondo.
Dal 2013 le stesse atmosfere vengono anche ricreate in un contesto "quasi acustico", in una scaletta nella quale trovano posto anche altri "classici" del calibro di Rolling Stones, Eric Clapton, Pink Floyd e molti altri.
Tale nuova situazione ha permesso tra l’altro alla band di aggiungere altre date di concerti, comprendendo anche locali dalla capienza più limitata ovvero soggetti a vincoli più stringenti in materia di “decibel”.